commissione m5s

L’eterna discussione sul #ConflittoDiInteressi


Ieri sera si è conclusa la riunione della commissione affari Costituzionali che aveva in discussione e votazione gli emendamenti al ‪#‎conflittoDiInteressi‬.

Abbiamo fatto i primi 4 articoli nei quali si definiscono i destinatari della legge e la definizione di conflitto di interesse. La maggioranza ‪#‎pd‬ non ha voluto estendere ai dirigenti pubblici la disciplina del conflitto di interessi dicendo che basta quanto scritto nel tuel nonostante l’‪#‎ANAC‬ avesse segnalato come non sufficiente l‘attuale testo (Criticità della normativa contenuta nel d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 (“Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali”), in tema di esimenti alle cause di incompatibilità e di conflitto di interessi).

Inoltre sono stati accantonati alcuni emendamenti fatti per ‪#‎Berlusconi‬ da‪#‎FI‬.

Vediamo che testo uscirà dopo quasi due anni che parliamo di #conflittoDiInteressi e che il #pd non ha voluto modificare in 20 anni, metà dei quali ha governato. L’attuale legge Frattini non è utile a combattere questa italica piaga.

Staremo con il fiato sul collo alla maggioranza.

Lascia un commento